Quo Vadis – Agenda settimanale Soft&Color WEEKLY

agenda

Tra poco finisce l’anno e inizia l’anno nuovo.
Come regalo da fare per Natale a amici e parenti una bella agenda è quello che ci vuole infatti le agende sono strumenti che diventano utili a tutti per ogni esigenza sia lavorativa che personale.
L’agenda Quo Vadis – Agenda settimanale Soft&Color WEEKLY è un modello ideale da portare con sè e trenere anche in borsetta o nella 24 ore dato che è molto leggera e tascabile. Misura infatti 10×15 cm e la copertina è in morbida gomma flessibile sottile e di colore grigia.
La suddivisione delle pagine è settimanale, l’agenda settimanale WEEKLY SMALL Soft&Color propone infatti una settimana in orizzontale distribuita su due pagine adiacenti e conta 13 mesi ovvero inizia da dicembre per finire al dicembre seguente in modo da poter annotare comodamente tutte le scadenze di fine anno senza dimenticarne nessuna e riportarle anche sulla nuova agenda per non prendere nessuna data o giorno importante.

Queta bella agenda è l’ideale per essere portata con sè e data la sua eleganza e discretezza formale è adatta ance come supporto nelle ore lavorative per un professionista o un impiegato.

L’ Agenda settimanale Soft&Color WEEKLY sulla copertina è poi dotata di un leggero elastico e il dorso invece è realizzato a contrasto.

La carta è bianca e certificata PEFC con stampa bicolore di giorni e date.
La rilegatura è cucita e fa si che offra una copertina ultra flessibile e adattabile a ogni contesto in cui viene trasportata.

Il marchio è Quo Vadis, una marca famosa di agende e l’idea di questo tipo di agenda settimanale nacque per la prima volta nel 1952 quando il francese dott. Francis Georges Beltrami aveva inventato per suo uso proprio una agenda che potesse organizzare meglio il suo tempo e vedere con un solo colpo d’occhio la settimana veniente su doppia pagina.
Questa innovativa agenda funzionò così bene che il dottor Beltrami fu incentivato a produrne tante copie a livello industriale e quindi nel 1954 creò a Marsiglia la ditta delle Edizioni Quo Vadis.
Da allora queste agende sono diventate famose per il loro schema , che propone una settimana su due pagine, con indicazione delle ore e caselle speciali e hanno prodotto molti brevetti in Francia e anche all’estero iniziando una grande produzione di agende di varie dimensioni e tipologie e colori diversi nella copertina per assecondare tutti i gusti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *